Trasporti: AirCampania incrementa le corse

Trasporti: AirCampania incrementa le corse

Da oggi, lunedì 17 ottobre, l’azienda AirCampania aggiungerà nuove corse a quelle già previste fino ad oggi.

Gli incrementi riguardano:

Fisciano-Avellino: 18:15, 18:45

Fisciano-Nola: 19:00

Avellino-Fisciano: 07:25, 08:00

Sirignano-Fisciano: 07:20

Caserta-Fisciano: 07:05

Boscoreale-Fisciano: 07:10

Castello di Cisterna-Fisciano: 07:05

Pomigliano-Fisciano: 07:05

Nola-Roccarainola-Fisciano: 06:50

Fisciano-Sirignano-Roccarainola: 18:30

L’operazione si aggiunge a quella già effettuata da BusItalia sull’integrazione delle corse per le linee 17,27,82,83,84. Risultati che sembrano ricollegarsi al lavoro che l’ateneo sta facendo tramite un questionario online che consente il monitoraggio dei disservizi avvertiti dalla comunità studentesca in relazione ai mezzi di trasporto.

Lo scorso martedì 11 ottobre l’azienda AirCampania è stata protagonista di un riverbero con alcuni studenti/studentesse al terminal di Fisciano L’esaurimento posti sui mezzi che ha impedito ad alcuni studenti/studentesse di usufruire dell’ultima corsa disponibile per tornare a casa, ha provocato una protesta spontanea che ha comportato l’intervento dei carabinieri. Il tutto si è concluso con il sopraggiungere di un ulteriore autobus che ha prelevato coloro che erano rimasti bloccati e portati nei rispettivi paesi di residenza. 

L’episodio ha lanciato l’ennesimo allarme relativo ai trasporti da/per l’Unisa: corse insufficienti, non adeguate al bacino d’utenza universitario, che impediscono agli studenti/alle studentesse di frequentare con costanza l’ateneo.

L’aumento delle corse è un miglioramento necessario, di cui finalmente si apprende notizia