Giurista d’impresa: new entry all’Unisa

Dal nuovo anno accademico all’Università di Salerno ci sarà un nuovo corso di laurea collocato all’interno del dipartimento di Scienze Giuridiche, la prima triennale del dipartimento. Secondo le informazioni offerte dal sito d’ateneo si tratta di: “un corso di studio in Giurista dell’impresa e delle Nuove Tecnologie (Classe L-14) che punta a formare la figura professionale del Giurista d’impresa, esperto in diritto ed economia delle nuove tecnologie, con competenze giuridiche e qualificazione professionale finalizzata a una gestione interdisciplinare del patrimonio aziendale nella prospettiva dell’innovazione digitale”. La figura è nota per essere il punto di incontro tra l’economia e il diritto, offrendo un punto di vista legale delle attività economiche di una specifica azienda. 

Il giurista di impresa svolge infatti le seguenti funzioni: partecipa alle attività e alle scelte strategiche aziendali; offre consulenza legale alle funzioni aziendali, informative e di orientamento sulle novità in campo fiscale, lavoristico e previdenziale che possono impattare sull’attività dell’impresa; elabora soluzioni in materia societaria, contrattuale, finanziaria e legale; gestisce e aggiorna la contrattualistica aziendale per i rapporti interni ed esterni. In Italia il giurista di impresa non può essere ammesso all’albo degli avvocati perché inquadrato come lavoratore subordinato e non come libero professionista. Questo perché la regolamentazione della figura parifica il giurista di impresa ad un avvocato interno facente parte del management aziendale. 

Si tratta tuttavia di un percorso di studi estremamente interessante ed alternativo per chi desidera approcciarsi a nuove occasioni di formazione nel campo del diritto. Il corso di laurea in giurista dell’impresa e delle nuove tecnologie era già presente in Campania presso l’Università privata Suor Orsola Benincasa (fu inaugurato nel 2018), ed appartiene anche all’offerta didattica dell’Università Telematica internazionale Uninettuno, l’Università degli studi di Genova e l’Università degli studi di Pisa. L’adeguamento dell’Unisa alle nuove frontiere nel campo della giurisprudenza è un passo in avanti verso le esigenze di studenti e studentesse desiderosi di intraprendere nuove strade. 

 

La Redazione

 

Ulteriori informazioni sul corso di laurea