Tag: rappresentanti

L’importanza dei verbali degli organi d’ateneo che nessuno leggerà

“I verbali delle sedute degli organi collegiali sono pubblici e sono resi consultabili anche con modalità telematiche” lo dice l’art. 107 – Pubblicità degli atti, dello Statuto Generale dell’Università di Salerno. E, a quanto pare, serve ribadirlo. Nonostante sul sito dell’ateneo ci sia una sezione apposita dedicata agli organi di […]

Assemblea a Giurisprudenza: tutti i limiti della rappresentanza

PREMESSA: Probabilmente le tante persone che leggeranno quest’articolo si arrabbieranno un po’. Perciò, a scanso di equivoci, tengo a precisare che quest’articolo non è il lavoro di chi intende fare la giornalista e vuole giudicare o mortificare il lavoro di chi si è tanto impegnato nell’iniziativa. Scrivo, come ho sempre fatto, […]

Unisa: esami al buio per gli studenti di Giurisprudenza

Ancora malcontento tra gli studenti di Giurisprudenza dell’ UniSa e ancora per ragioni didattiche. Ma procediamo con ordine. Dall’anno accademico in corso vi è stata un’innovazione al Regolamento didattico per le sessioni d’esame, che sono state rimodulate rispetto agli anni precedenti. E’ stato eliminato l’appello del mese di marzo e […]

Residenze: quando essere matricole è un problema

Matricole, così vengono definiti i ragazzi al loro primo anno di università; loro che si distinguono per l’entusiasmo che portano dai banchi del liceo, inconsapevoli di una realtà molto diversa da quella a cui appartenevano fino a qualche mese fa. Povere matricole, chi di noi non lo è stato? La […]

Gli studenti sul piede di guerra: "Basta subire l'invisibilità!"

Per tutti gli studenti di Lettere e Filosofia consiglio un’occhiata a questo gruppo su Facebook: Studenti di Lettere e Filosofia per l’appello ad Aprile . La richiesta sembra quasi ricalcare per filo e per segno l’odissea per il conseguimento degli appelli di dicembre (chiesti fortemente in quanto aggiuntivi, ma che […]

Diritto d'appello: Cronaca del Consiglio di Facoltà a Lettere e Filosofia

Sono le ore 14.00, quando nell’atrio sovrastante il bar, nella facoltà di Lettere e Filosofia, un gruppo di circa 40 studenti si riunisce in attesa dell’imminente Consiglio di Facoltà. L’atmosfera è tesa, si discute di una questione importante come quella dell’appello da aggiungere a Dicembre. I rappresentanti quasi sembra che […]