Tag: poesia

Napoli sotterranea e la poetica della politica

Durante le interminabili attese all’università capita, per distrarsi, di iniziare a leggere le locandine affisse ai muri, ai pali e alle bacheche. Ultimamente tra gli annunci degli alloggi per studenti e quelli per corsi supplementari vi sarà anche capitato di notare una poesia anonima accompagnata da una foto o da […]

La ricerca immobile per l’Abilitazione Scientifica

MIUR – Università – Carriera accademica – Abilitazione Scientifica Nazionale. Sin qui l’iter amministrativo verso l’abilitazione alla pletora di concorsi per la docenza universitaria di I e II fascia. Bando per le candidature – DD 1532 del 29 luglio 2016: il documento, seguito da opportuno allegato, illustra le direttive attraverso […]

“Io leggo, e tu?”, “No, grazie, ho smesso”.

Si locchicchiava che stava meditando mentre sfumacchiava a tutt’andare la sua cancerosa, e forse si stava chiedendo se doveva o no dirmi quello che sapeva. Poi disse: -immagino tu ti riferisca alla Tecnica Ludovico. Saccheggiare l’incipit da “Un’arancia a orologeria” di Anthony Burgess (in seguito “Arancia meccanica”, come recita la […]

Milk and Honey: la poesia di Rupi Kaur

Poesia e successo sembrano due parole che si tengono difficilmente per mano, tuttavia esistono delle rare eccezioni,  una di queste è rappresentata da Rupi Kaur. Rupi è una giovane autrice di origine punjabi, residente in Canada e anglofona, maggiormente  conosciuta per una fotografia pubblicata su Instagram e  diventata virale nel […]

Unisa: "mangime per l'Ateneo" attraverso la poesia di Xu Lizhi

Cosa sappiamo di preciso sul funzionamento delle dinamiche lavorative all’interno dell’Ateneo, sui ritmi di lavoro,  sulle condizioni di vita, sui salari? L’impiego dei nuovi regimi di appalto non ha intensificato lo sfruttamento della forza lavoro? L’abbassamento dei costi di gestione dei servizi ci riporta alla nota tendenza, agli albori della civiltà […]

Ancora si muore – 21 marzo con Libera Campania a Ponticelli

Il 21 marzo siamo stati a Ponticelli, dove in 40.000 hanno sfilato insieme a Libera Campania per ricordare le 944 vittime innocenti della criminalità organizzata. Quella giornata ha ispirato questa poesia. Ancora si muore Con tempie bucate da pallottole vaganti Con polmoni bruciati da roghi tossici Sotto sguardi vitrei di […]

MeP – di muri, parole e poesie

Da romantica non credevo nei muri e in qualunque cosa delineasse confini troppo netti. Poi un giorno, per caso, ho scoperto il Movimento per l’Emancipazione della Poesia: muri vestiti di versi, pareti che smettono di sembrare ostacoli, arte che si fa largo tra le strade, nelle piazze, in vicoli pieni […]