Per favore un'altra tazza di sake

L’altro ieri ho lasciato il Giappone, e ho dovuto salutare a malincuore il piccolo villaggio di Yoroido, la splendente Kyoto e il rinomato quartiere di Gion. Sarò entrata in una decina di case da tè lì, con addosso un kimono sempre diverso e un obi coordinato, e mi sarò inginocchiata non so quante volte su tatami candidi mentre qualcuno suonava lo shamisen e ci venivano servite tazze su tazze di ottimo sake.
Tornare è sempre un trauma, anche dai viaggi che hai fatto solo con la fantasia.
Sono stata in Giappone sfruttando il più economico di tutti i biglietti aerei: un libro, e devo ringraziare chi l’ha scritto perché mi ha spalancato una finestra sul mondo.
Arthur Golden è l’autore di Memorie di una geisha, e il suo romanzo è stato il mio viaggio attraverso una terra lontana, una cultura diversa in un’epoca diversa, che fa da sfondo alla storia di una donna che da estranea, pagina dopo pagina, mi è diventata amica.

geishaChiyo ha solo nove anni quando viene strappata alla sua casa e alla sua famiglia per essere venduta all’okiya Nitta. Colpevole di essere troppo povera, troppo sfortunata e troppo bella, viene destinata a diventare una geisha.
Noi occidentali abbiamo un sacco di pregiudizi su quello che  non conosciamo, e probabilmente al parlare di geishe siete già tutti pieni di strane idee, perciò è attraverso le parole di Chiyo, o meglio di Sayuri, perché è questo il nome che prende poi, che voglio chiarirvele.

“Mi è capitato più di una volta di essere presentata, durante qualche ricevimento, a questa o quella giovane donna splendidamente vestita e ingioiellata. Non appena costei viene a sapere che un tempo ho fatto la geisha a Kyoto, atteggia la bocca ad una specie di sorriso, anche se gli angoli delle labbra non si sollevano come dovrebbero. […] Naturalmente a questo punto non vale più neanche la pena di sforzarsi di parlare, perché la donna sta pensando: <<Mio Dio… mi trovo con una prostituta!>> Un attimo dopo viene salvata dal suo cavaliere, un uomo ricco che ha trenta o quarant’anni più di lei. Be’, spesso mi chiedo perché non si renda conto di quante siano le cose che abbiamo in comune… è una mantenuta, proprio come lo ero io ai miei tempi. Sono sicura di non conoscere a fondo queste giovani donne dagli splendidi abiti, ma ho spesso la sensazione che senza i loro ricchi mariti o compagni molte di loro lotterebbero per sopravvivere e non sarebbero tanto fiere di se stesse.”

Sayuri può essere fiera di se stessa invece, quando ormai anziana sceglie di raccontare la sua storia senza filtri o pudori, lei che è sopravvissuta alla guerra e non teme di morire schiacciata dal giudizio di chi guarda con diffidenza quella vecchia in kimono che cammina per le strade di New York. A me sembra di averle fatto compagnia tutta la vita e di portare dentro quanto lei le persone che ha incontrato e le esperienze che ha vissuto. Come lei ho temuto Hatsumomo e ho voluto bene a Mameha. Come lei ho avvertito la mancanza di Satsu e ho creduto nell’amicizia con Zucca. Come lei ho avuto paura di una vita che sembra scorrere come un fiume che ti porta dove vuole.

“Va bene, ammettiamo che sia un fiume, ma sei pur sempre libera di stare vicino a una sponda piuttosto che all’altra, non è così?”

Come Sayuri sono stata investita da queste parole in pieno cuore, ma  mentre io mi innamoravo dell’uomo che le pronunciava, lei lo lasciava andare. D’altronde se avessimo amato lo stesso uomo, probabilmente non saremmo state così amiche.
Ho lasciato il Giappone e ho detto addio anche a quell’uomo, ma non posso fare a meno di ripensarci con nostalgia e gratitudine. Credo che Nobu mi abbia salvata, o forse che l’intero libro mi abbia salvata.
Oggi so che posso scegliere a quale sponda del fiume avvicinarmi, e magari a qualcuno di voi sembrerà scontato o banale, ma c’è stato un tempo in cui ho pensato davvero che altri avessero il diritto di decidere del mio futuro. Ora so che mi sbagliavo.

“Né tu né io possiamo sapere quale sarà il tuo destino. Potresti non saperlo mai! Il destino non è sempre come una festa al termine della serata. A volte è un lottare giorno per giorno per tutta la vita.”

 

 

Valentina Comiato

 

 

 

 

 

30 Replies to “Per favore un'altra tazza di sake”

  1. 69723 792459Excellent weblog here! Also your site loads up quickly! What host are you making use of? Can I get your affiliate link to your host? I wish my site loaded up as speedily as yours lol 81967

  2. I’m amazed, I must say. Seldom do I come across a blog that’s equally educative and engaging,
    and without a doubt, you have hit the nail on the head.

    The problem is something which too few men and women are
    speaking intelligently about. I am very happy that I found this during my hunt for something relating to this.

  3. Good post. I learn something new and challenging on blogs I stumbleupon on a daily basis.

    It will always be helpful to read content from other writers and use
    something from their websites.

  4. I wish to show some thanks to the writer just for rescuing me from this type of issue. After surfing throughout the the net and coming across proposals which were not productive, I thought my life was over. Existing without the solutions to the issues you’ve resolved all through this article is a critical case, and those that might have in a wrong way damaged my entire career if I had not come across your site. Your own expertise and kindness in playing with all the things was valuable. I’m not sure what I would’ve done if I had not come across such a step like this. I’m able to at this moment relish my future. Thanks for your time so much for this high quality and sensible help. I won’t hesitate to suggest your blog post to anybody who would need counselling about this problem.

  5. 28857 410429Most heavy duty trailer hitches are developed utilizing cutting edge computer aided models and fatigue stress testing to ensure optimal strength. Share new discoveries along with your child and keep your child safe by purchasing the correct style for your lifestyle by following the Perfect Stroller Buyers Guideline. 557082

  6. Needed to put you one bit of word to give many thanks over again with the remarkable information you have documented above. It was so generous with people like you to supply unreservedly exactly what a few people would’ve distributed as an electronic book to get some profit for themselves, chiefly given that you might have tried it in case you desired. Those points as well served like the great way to know that other individuals have similar fervor the same as my own to see lots more with regards to this condition. I’m sure there are millions of more pleasurable instances ahead for people who scan your blog.

  7. Precio De Cialis Con Receta [url=http://corzide.com]generic viagra[/url] Mebendazole Over The Counter Amoxicillin Sans Prescription Discount Acticin On Line

  8. This would be the proper blog if you desires to discover this topic. You realize so much its nearly difficult to argue along with you (not too When i would want…HaHa). You definitely put a different spin using a topic thats been discussed for several years. Great stuff, just excellent!

  9. Propecia Hpb Amoxicillin For Pets Without Prescription [url=http://orderciali.com]buy cialis online[/url] Kamagra Premature Ejaculation Viagra 100 Canada Cuepons How To Use Kamagra

  10. Side Effects Amoxicillin Buy Mil Generic Cialis From India Homeopathic Amoxicillin For Pets [url=http://4nrxuk.com]acheter viagra pfizeracheter en perpignan[/url] Keflex Rubber Expansion Joints Keflex Staph Infection Viagra Sildenafil Citrate Wirkung

  11. 358929 234774thank you dearly author , I located oneself this internet web site extremely useful and its full of exceptional healthy selective data ! , I as well thank you for the wonderful food strategy post. 586739

  12. Hello, I do think your web site could be having browser compatibility issues.
    When I look at your blog in Safari, it looks fine however when opening in Internet Explorer, it’s got some overlapping issues.

    I just wanted to provide you with a quick heads up!

    Besides that, great website!

  13. Excellent post. I was checking continuously this blog and I’m
    inspired! Extremely useful info particularly the closing phase 🙂 I take care
    of such info much. I used to be looking for this particular info for a long time.
    Thanks and best of luck.

  14. Wonderful beat ! I wish to apprentice while you amend your website, how
    can i subscribe for a blog web site? The account helped me
    a acceptable deal. I had been tiny bit acquainted of this your broadcast offered bright clear
    concept natalielise pof

  15. Macrobid Direct Medicine Free Shipping No Physician Approval Cialis Apotheke Eu [url=http://costofvia.com]buy viagra online[/url] Viagra Suisse Generique

  16. It’s appropriate time to make some plans for the future and
    it is time to be happy. I have read this post and if I could I wish to
    suggest you few interesting things or suggestions. Maybe you can write next articles referring to this article.
    I wish to read even more things about it! pof natalielise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.