Categoria: UnInchiesta

Scissione Dispsc: la parola ai docenti

La scissione del DISPSC all’interno dell’Università degli studi di Salerno sembra essere avvenuta secondo modalità non ordinarie: tempi troppo brevi, poche comunicazioni, nessun coinvolgimento degli studenti. Questo ha causato l’insorgenza di problematiche che forse non si sarebbero mai verificate se la scissione fosse avvenuta seguendo il giusto iter. Per comprendere […]

Disps o dispc: il bivio

Durante le giornate di orientamento per gli studenti delle scuole superiori (UnisaOrienta) da febbraio a marzo del 2019 si poteva notare una decorazione simpatica nei pressi del Chiostro della Pace, composta da alcune frecce segnaletiche che riportavano i nomi di tutti i dipartimenti dell’Unisa. Inconsueta era la presenza di due […]

Dispsc: punto di rottura

All’inizio dell’anno accademico 2019/2020 si è verificato un importante cambiamento all’interno dell’ateneo salernitano. Il dipartimento DISPSC, che incorporava al suo interno i corsi di laurea in Sociologia, Scienze Politiche e Scienze della Comunicazione, è stato scisso nei due dipartimenti DISPC e DISPS, con i rispettivi direttori Virgilio D’Antonio e Gennaro […]

Ambiente e classifiche: la parola al prof.re De Feo

L’Università degli studi di Salerno è al 214 posto nel “UI Green Metric World University Rankings 2018”, la classifica universitaria riguardante le attività per l’ambiente promosse dai singoli atenei. Quanto è realmente efficiente l’Unisa da questo punto di vista? Ne abbiamo parlato con Giovanni De Feo, docente di Ecologia Industriale […]

Universiadi: la parola al rappresentante di Salerno in seno all’A.DI.S.U.R.C.

Il Bando per la Borsa di Studio, relativo all’anno accademico 2018/2019 e prodotto dall’A.DI.S.U.R.C., quest’anno consentirà l’utilizzo delle residenze universitarie soltanto fino al 30 Maggio. Perché, a partire da quella data, gli studenti dovranno fare spazio agli atleti che giungeranno in Campania per partecipare alle Universiadi. Dopo aver dato voce […]

ANVUR: il sistema fallimentare delle valutazioni

Il sistema AVA non si basa sull’applicazione di criteri di giudizio, ma sulla constatata presenza o meno di specifici requisiti all’interno degli istituti accademici. Per ciascuno di questi vi sono degli indicatori, intesi come pre-requisiti, ai quali le CEV assegnano un punteggio da 1 a 10. La somma dei voti assegnati […]

ANVUR: l’autocritica accademica

Una condizione indispensabile affinché agli istituti accademici e ai corsi di laurea sia riconosciuto l’accreditamento periodico, inteso come autorizzazione del MIUR a continuare l’operato già svolto, è che siano innanzitutto questi ad operare una valutazione sistematica sul lavoro condotto nell’arco di un anno accademico. L’indagine interna si articola in più fasi e […]

Universiadi: l’opposizione di Link Fisciano

L’Università degli Studi di Salerno, insieme all’Università di Napoli, ospiterà nel mese di luglio 2019 le universiadi, una competizione sportiva che vedrà protagonisti migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo. Un aspetto fondamentale dell’organizzazione, e che ha tenuto impegnata la Regione per molto tempo, riguarda la sistemazione in specifiche […]