Categoria: UniSa

Navetta not found

Nove mesi. È il tempo massimo di resistenza del servizio di trasporto inter-campus dell’Università di Salerno. Da anni l’ateneo prova a garantirne una buona prestazione e ogni anno si presentano difficoltà su difficoltà. La navetta di quest’anno, inaugurata lo scorso settembre, è riuscita per mesi ad essere presente all’interno dei […]

Le Magnifiche elezioni: intervista al candidato Maurizio Sibilio

Il Professore ordinario di Didattica generale e Pedagogia speciale, nonché Direttore del DISUFF, Maurizio Sibilio, è candidato alla carica di Rettore dell’Università di Salerno per il sessennio 2019-2025. Negli ultimi anni all’interno dell’ateneo ha ricoperto diversi ruoli: è stato membro del Senato Accademico dal 2013 a febbraio 2019, delegato del […]

Universiadi: studenti a letto senza cena

È tutto pronto. Mancano soltanto pochi giorni all’ufficiale inizio delle Universiadi, la manifestazione sportiva internazionale che sarà ospitata tra Salerno e Napoli. I preparativi sono ormai ultimati: le strutture sono pronte, i volontari motivati, gli alloggi sistemati. Ha impiegato un intero anno accademico l’Università di Salerno per arrivare pronta a […]

Le Magnifiche Elezioni: intervista alla candidata Genoveffa Tortora

La professoressa Genoveffa Tortora nei suoi anni di lavoro all’interno dell’Università di Salerno ha ricoperto diversi ruoli istituzionali. È fondatore del Dipartimento di Matematica e Informatica, di cui è stata anche Direttore dal 1998 al 2000. Successivamente, dal 2000 al 2008, ha ricoperto la carica di Preside della Facoltà di […]

Le Magnifiche Elezioni: intervista al candidato Mario Capunzo

Il professore Mario Capunzo nei suoi anni di lavoro all’interno dell’università di Salerno ha ricoperto diversi ruoli istituzionali. È stato Preside della facoltà di Scienze della Formazione per l’anno accademico 2011/12. Successivamente, dal 2013 al 2018, ha ricoperto la carica di Direttore del dipartimento di Medicina e dal 2018 è membro […]

Unisa di plastica

L’importanza di differenziare in modo specifico i rifiuti va di pari passo con la consapevolezza che prevenirne la formazione sarebbe meglio. Una struttura accademica che ospita quotidianamente un numero elevato di soggetti, che propugna il rispetto dell’ambiente, che investe nella formazione di nuovi operatori nel settore ecologico, non può prescindere da […]