Autore: Maria Vittoria

Bangladesh: stoccata allo stigma della verginità

Lo stigma del culto della verginità in Bangladesh ha ricevuto il 25 agosto 2019 una stoccata netta e vincente. Precedentemente al 1971 (anno in cui il paese ottenne l’indipendenza), durante il periodo Pakistano, la legge riguardante matrimoni e divorzi prevedeva che l’assenza di rapporti sessuali venisse messa per iscritto sul […]

Ghana: il cioccolato non crea più dipendenza

“Il Ghana non può più continuare a fare politica per noi stessi, nel nostro paese, nella nostra regione, nel nostro continente, sulla base di un qualsivoglia sostegno che il mondo occidentale, Francia o Unione europea possono darci. Dobbiamo uscire da questa mentalità di dipendenza […]  ‘Cosa può fare la Francia per noi?’. […]

Banana Yoshimoto all’Unisa: storie di quotidianità intermittente

“Perdonatemi se pongo la questione in maniera molto semplice: credo che non esistano persone normali, perché non esiste una norma, nemmeno nelle esistenze di chi sembra condurre una vita ordinaria, e la figura del transgender è l’immagine che meglio rappresenta quest’idea, poiché dovrà, ad un certo punto, scardinare le proprie […]

Ambiente e classifiche: la parola al prof.re De Feo

L’Università degli studi di Salerno è al 214 posto nel “UI Green Metric World University Rankings 2018”, la classifica universitaria riguardante le attività per l’ambiente promosse dai singoli atenei. Quanto è realmente efficiente l’Unisa da questo punto di vista? Ne abbiamo parlato con Giovanni De Feo, docente di Ecologia Industriale […]

Cina e Dolce e Gabbana: la nuova taglia 42 è casa nostra

Fatima Mernissi (ieri ricorreva il terzo anniversario della sua morte), sociologa femminista marocchina, nel capitolo finale del capolavoro “l’Harem e l’Occidente”, scritto negli anni 2000, esponeva il suo punto di vista sull’oppressione femminile, dal velo alla taglia 42: “Fu in un grande magazzino americano, nel corso di un fallimentare tentativo […]

Questioni di carnagione? L’intervista a Stefanie Sonan di Afroitalian Souls

L’atteggiamento comune degli italiani nei confronti di persone con una carnagione diversa dalla propria, si ferma molto spesso al mero pensiero associativo: “non bianco=non italiano, migrante, delinquente”. L’individualità sparisce dietro un’etichetta appiccicata con insistenza su tutti quei visi che rappresentano un ponte tra culture diverse, raccogliendo in Italia tutte le […]

Il lavoro del nucleo di valutazione: l’intervista alla Rappresentante Sara Zaccagnino

Il Nucleo di Valutazione si occupa di analizzare internamente all’Ateneo le attività didattiche di ricerca e la loro produttività, le azioni amministrative, il corretto utilizzo delle risorse pubbliche e gli interventi di sostegno allo studio. Ma qual è il rapporto effettivo dell’organo rispetto ai criteri di valutazione AVA/Anvur in relazione […]